2CV

disegno2CV l’amore di una storica forma. Un omaggio alla vecchia macchina Charleston con motore a due cavalli prodotta dalla casa automobilistica francese Citroën dal 1948 al 1990. E’ scoccato spontaneo l’amore verso quella forma a goccia con il baffo sulla parte superiore e subito è nata la visione di lei, su di un mobile, con il cavo in tessuto a due colori, pronta per illuminare una casa e non solo la strada di qualche appassionato. Il progetto 2CV non consiste nella banale utilizzo del faro di una vecchia automobile come lampada da interni, ma vuole essere una vera azione di recupero, non di materiali in questo caso, ma di quella forma che è un peccato utilizzare solo come faro da automobile. Spesso il design contemporaneo spinge i creativi a ideare nuove forme e nuovi linguaggi. Azioni essenziali per un creativo, ma mentre i progettisti si spremono le meningi per ideare forme nuove, i magazzini degli artigiani diventano cimiteri di stampi e matrici di icone del passato. Per fortuna il faro della 2CV è mantenuto in vita per gli appassionati di Charleston e con questo progetto si vuole donare a quella forma così armonica e simpatica la possibilità di vivere almeno per altre 100 mila ore. Il tempo di vita previsto per la lampadina a led per auto di cui è stata dotata e adattata per illuminare anche le case di chi, come me, si innamorerà di questa storica forma.

 

Back to self-production and Prototypes

 

Translate »